Vino, Birra, Enogastronomia e buona tavola

Noi vino, loro birra: ma che promozione però!

Scritto da Ciro Iodice • Domenica, 14 settembre 2008



Il ministro degli esteri tedesco, Frank-Walter Steinmeier, durante un discorso pubblico a sostegno di un collega di partito, si mostra allegramente dedito ai piaceri del buon bere.

E, mentre nella foto, infatti, brandeggia un classico boccale (da litro) di birra (crediamo tedesca), sul banco dell'oratore ce ne sono altri due - belli pieni - ad attenderlo.


Non c'è che dire: in Germania l'amore per la birra, bevanda nazionale, è senz'altro diffuso e radicato ed il suo consumo - anche pubblico - non desta la benchè minima perplessità.
Anzi, anche il Ministro degli Esteri si schiera tra i sostenitori di questa ottima bevanda.

L'attuale Ministro degli esteri tedesco, il socialdemocratico Frank-Walter Steinmeier sostiene a Regensburg, in Bavaria, il suo collega di partito Franz Maget, in vista delle elezioni regionali del 28 settembre. Steinmeier è lo sfidante ufficiale di Angela Merkel per la guida della "Grosse Koalition" nel 2009, ma il suo stile è decisamente più "allegro". (da Repubblica.it)


Ma allora: quando, il nostro Ministro delle Politiche Agricole e Forestali, Luca Zaia (che sarebbe anche più appropriato per il ruolo che ricopre) si mostrerà in un discorso pubblico con un bel calice di Brunello o uno scintillante flute di Prosecco a sostegno del vino, NOSTRA bevanda nazionale?

La fotogallery del "discorso con bevuta di birra del ministro tedesco" su Repubblica
2409 hits
Tags:
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

1 Trackbacks

  1. Un ministro tedesco, durante un discorso a sostegno di un collega di partito si

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.

To prevent automated Bots from commentspamming, please enter the string you see in the image below in the appropriate input box. Your comment will only be submitted if the strings match. Please ensure that your browser supports and accepts cookies, or your comment cannot be verified correctly.
CAPTCHA


I commenti sottoposti sono soggetti a moderazione prima di essere mostrati.