Vino, Birra, Enogastronomia e buona tavola

Grande evento a Venezia: “ Vini friulani: gradito l’abito rosso ”

Scritto da Eva di Pretoro • Giovedì, 18 febbraio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Eventi

La Federezione Italiana Albergatori e Ristoratori (Fisar) di Venezia, in collaborazione con Aurora Endrici –Vinoè Comunicazione Vino– e Paolo Ianna Wine Consulting, ha creato la prima edizione di Vini friulani: gradito l’abito rosso, speciale kermesse dedicata alla migliore produzione di vino rosso della regione .

Ci saranno 50 produttori tra i più prestigiosi del Friuli Venezia Giulia per presentare al pubblico i loro migliori vini rossi.

L’appuntamento è per domenica 21 febbraio 2010, dalle 11.00 alle 19.00 a Venezia, nelle presigiose sale dell’Hotel Monaco e Grand Canal.

Un' occasione per il consumatore di scoprire (o riscopre) l’eleganza e la personalità dei tanti, peculiari vini da vitigni a bacca rossa della regione, come il Refosco dal Peduncolo Rosso, Merlot, Pignolo, Tazzelenghe, Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon, Schioppettino, Pinot Nero e Terrano, tutti vini che lasciano il segno.


>>Continua a leggere "Grande evento a Venezia: “ Vini friulani: gradito l’abito rosso ”"

8525 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Il PINOT NERO

Scritto da Eva di Pretoro • Lunedì, 8 febbraio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Vino

Pinot nero (o Pinot noir) tra tutti i vitigni a bacca rossa del mondo è considerato uno dei più nobili, e allo stesso tempo è il più difficile da interpretare. Il Pinot Nero è notoriamente un'uva difficile da coltivare e da vinificare, pertanto richiede particolari attenzioni e buone capacità in cantina.

L'indiscussa patria del Pinot Nero è la Borgogna - e in particolare la Côte d'Or - dove quest'uva riesce a dare il meglio di sé sotto innumerevoli interpretazioni, anche grazie alle condizioni climatiche della zona. Nella Côte de Nuits i vini da Pinot Nero sono in genere robusti e complessi, con intriganti note minerali e speziate. Nella vicina Côte de Beaune è invece il carattere fruttato dell'uva a prevalere nello stile di questi vini, più rotondi e dalla maturazione più rapida.

Nelle altre zone della Borgogna si trovano buoni esempi di Pinot Nero nel villaggio di Pommard; altri interessanti esempi, con qualità diverse fra loro, sono i vini prodotti nella Côte Chalonnaise, Mercurey e Givry. In Francia il Pinot Nero è inoltre presente nella Champagne, dove è usato per la produzione dei celebri spumanti, nella Valle della Loira e in Alsazia.



>>Continua a leggere "Il PINOT NERO"

9266 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

7ª Rassegna Monotematica: I vini autoctoni

Scritto da Eva di Pretoro • Lunedì, 8 febbraio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Vino e manifestazioni

Quattro giorni dedicati ai vini che raccontano la storia del nostro territorio. Questo il programma della 7ª edizione della Rassegna Monotematica “Vini Autoctoni” in programma dall'11 al 14 febbraio.

La manifestazione, organizzata dall'Assessorato alle Attività Produttive in collaborazione con la delegazione trevigiana della Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori e dell'enologo Remigio Possamai, ha come obiettivo la promozione dei vini ottenuti dalla coltivazione dei vitigni peculiari della zona veneto-friulana.

La rassegna si propone con un programma in quattro serate basato su uno stretto legame tra enologia e gastronomia, grazie alla proficua collaborazione con Slow Food del Triveneto che offrirà all'assaggio piatti e presidi tipici della zona.


>>Continua a leggere "7ª Rassegna Monotematica: I vini autoctoni"

10530 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Il PIAVE TOCAI ITALICO

Scritto da Eva di Pretoro • Lunedì, 25 gennaio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Vino bianco
Il Piave Tocai Italico è un vino DOC "Denominazione di Origine Controllata la cui produzione è consentita nelle province di Treviso e Venezia.
Si tratta dela zona orientale del Veneto (Tocai di Lison e Vini del Piave) e quella del centro Veneto (Colli Berici e Colli Euganei).
In particolare il Tocai Italico viene prodotto in provincia di Padova, Treviso, Venezia, Vicenza e Verona.

Nasce dal vitigno Tocai Italico.

A seconda delle varie zone di produzione puo' avere le seguenti varianti costitutive
Tocai di Lison e Vini del Piave: 95% di uve Tocai Italiche e 5% di uve di altri vitigni tradizionali di frutto bianco;
Tocai Italico dei Colli Euganei: almeno il 90% di uve di vitigni di frutto bianco, purche'"raccomandato";
Tocai Italico dei Colli Berici: puo' essere costituito anche da uve del vitigno Garganega, presenti nel vitigno sino ad un massimo del 10% del totale delle viti esistenti.


>>Continua a leggere "Il PIAVE TOCAI ITALICO"

6755 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

VINITALY 2010: VERONA Dall’8 al 12 aprile

Scritto da Eva di Pretoro • Giovedì, 21 gennaio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Vino e manifestazioni


Business, promozione, informazione
, sono queste le parole d’ordine del 44° Vinitaly, in programma dall’8 al 12 aprile 2010

Da sempre piattaforma di incontro tra offerta e domanda, il più grande salone internazionale dei vini potenzia i servizi alle imprese per supportarle nell’attuale momento di crisi congiunturale e prepararle a cogliere le opportunità che si apriranno con la ripresa economica.

«La manifestazione è stata presentata e promossa in tutte le tappe del Vinitaly World Tour
- dice Giovanni Mantovani, direttore generale di Veronafiere - perché bisogna continuare a ragionare nell’ottica di un’espansione dei consumi a livello mondiale, dando ai nostri clienti quella prospettiva di medio-lungo periodo che è fondamentale per non perdere terreno rispetto ai competitor internazionali. Come fiera siamo consapevoli del nostro ruolo e per questo stiamo lavorando alla preparazione di un’edizione di Vinitaly molto attesa dagli operatori».
Nonostante la necessità delle imprese di operare economie di scala, infatti, è confermato in linea con il 2009 il numero di partecipanti a Vinitaly 2010, mentre nuove aziende chiedono di prendere parte all’evento.


>>Continua a leggere "VINITALY 2010: VERONA Dall’8 al 12 aprile "

8955 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

VERONA: "3 Strade per mille sapori"

Scritto da Eva di Pretoro • Giovedì, 14 gennaio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Eventi

"3 Strade per mille sapori" è un imperdibile evento promosso dalle Strade del vino e dei prodotti tipici di Soave del Valpolicella e della Terradeifortic, si svolgerà  a Verona dal 29 gennaio al 21 marzo 2010 .

I protagonisti indiscussi della manifestazione saranno il gusto per la tradizione culinaria locale e l'eccellenza dei vini prodotti nelle tre denominazioni venete: Soave, Valpolicella e Terradeiforti Valdadige.

Durante tutto il periodo della rassegna 12 ristoranti dislocati lungo le tre Strade serviranno ai commensali un menu a base di specialita' del territorio adatte ad esaltare le caratteristiche dei vini proposti da 30 cantine delle zone in questione.
Cantine che saranno peraltro liete di aprire le porte a chi vorra' visitarle.


>>Continua a leggere "VERONA: "3 Strade per mille sapori" "

6437 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Vino Amarone, finalmente verso la DOCG

Scritto da 100vino • Martedì, 15 dicembre 2009 • Commenti 1 • Categoria: Vino rosso

Conto alla rovescia per l'Amarone che si dirige verso la la Docg.

Il famoso vino rosso del territorio Veneto potrà presto fregiarsi della denominazione di origina controllata e garantita riservata ai prodotti di particolare pregio. Un risultato molto importante, sebbene giudicato tardivo da molti.

I tempi per la conclusione dell'iter è di circa due o tre mesi e l'assegnazione dopo il lungo iter è stata lunga e sofferta. L'Associazione Famiglie d’arte dell’Amarone nata da pochi mesi e che ora raccoglie 10 produttori (soci fondatori) del pregiato vino, ammette un J'accuse, indicando anche una colpa nel medesimo tessuto produttivo, che non ha saputo unirsi per richiedere congiuntamente un riconoscimento che avrebbe dovuto arrivara da tempo.

L'Associazione ha lo scopo di unire i produttori selezionandoli attentamente ma con lo scopo di superare le reciproche gelosie tra i viticoltori e lavorare viceversa come un corpo unico.


>>Continua a leggere "Vino Amarone, finalmente verso la DOCG"

4969 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!