Vino, Birra, Enogastronomia e buona tavola

Il turismo enogastronomico debutta alla BMT

Scritto da Eva di Pretoro • Venerdì, 15 gennaio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Vino e manifestazioni


A Napoli, dal 26 al 28 marzo 2010, le cantine e le aziende vinicole diventano protagoniste dell'offerta turistica

Una vacanza da gustare con tutti i sensi sembra essere la nuova vocazione dei turisti.

I viaggi enogastronomici valgono infatti, stando agli ultimi dati, oltre cinque miliardi di fatturato e si confermano il vero motore della vacanza Made in Italy.

Il turismo del vino rappresenta la sintesi migliore di questa nuova moda.
Sono tantissimi gli enoturisti in Italia, di età compresa tra i 26 e 45 anni, ed è in continua crescita la schiera di appassionati che scelgono i territori del vino: che sia bianco o rosso, fermo o frizzante, novello o invecchiato, il vino è sempre più un importante traino per il turismo.


>>Continua a leggere "Il turismo enogastronomico debutta alla BMT "

4655 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Doceassaje 2007: capolavoro della natura

Scritto da Eva di Pretoro • Lunedì, 9 novembre 2009 • Commenti 7 • Categoria: Vino bianco

"Il suo frutto uva, insertato a ghirlanda di fiori,  lo si vorrebbe  pollinare, semplicemente godere.....
Il manto di fittezza totale, l'equilibrio del gusto ritmato fra acidità e morbidezza con musicale proporzione e armonia, il favoloso nitore, bagliore, turgore. Un profumo tanto netto e pulito da evocare la lavanda in candore"
(Luca Maroni)
Non a caso è stato dato il nome a questo vino che batte tutti gli altri per Equilibrio, Consistenza ed Integrità.

In Campania "Doceassaje" vuol dire "molto dolce", ma qui, molto dolce non equivale ad allappante o esagerato, qui vuol dire matrimonio di sensazioni, davvero ci si può abbandonare al dolce gusto che rimane sulla lingua, chiudere gli occhi e godere.

Nel suo aroma di frutto tropicale, di susina e di gardenia in fiore la natura si esalta con intensità aromatica e rotondità sublime.
Voto massimo dunque a questo CAPOLAVORO DELLA NATURA.
L'Azienda VINOSIA di Mario e Luciano Ercolino da circa tre anni produce Greco di tufo, Fiano di Avellino, Falanghina del beneventano ed Aglianico.


Ancora oggi l’idea del vino di Mario e Luciano è quella di osare, andare sempre un po’ più in là rispetto al risultato raggiunto.
Grazie ai loro numerosi viaggi hanno capito che l’Irpinia era una sorta di “Terra Promessa” del vino; infatti viaggiando nelle zone del Greco, del Fiano o dell’Aglianico, trovavano sempre uve dalla qualità unica; nello stesso tempo assaggiando molte uve in giro per l’Italia si rafforzava sempre di più la consapevolezza dell’unicità dei sapori della propria zona.


>>Continua a leggere "Doceassaje 2007: capolavoro della natura"

61318 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Mastroberardino: 130 anni di tradizione

Scritto da Eva di Pretoro • Venerdì, 6 novembre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Vino rosso



Questa esclusiva Riserva del Taurasi celebra il centotrentesimo anniversario dall’iscrizione dell’azienda Mastroberardino alla Camera di Commercio di Avellino.

Era il 1878 quando il Cavaliere dell’Ordine della Corona d’Italia Angelo Mastroberardino, bisnonno dell’attuale Presidente, professor Piero Mastroberardino,curava tale adempimento al fine di avviare leesportazioni dei suoi vini verso i paesi d’Europa e delle Americhe.

La famiglia Mastroberardino ha protetto e divulgato i grandi valori enoici del territorio irpino da allora, senza soluzione di continuità: il Taurasi ha accompagnato questa avvincente storia imprenditoriale, come testimonia la rassegna di circa un secolo di bottiglie collezionate e custodite nel caveau di famiglia, straordinario ambasciatore della viticoltura irpina nel mondo.

Il vitigno Aglianico ha saputo in questa terra esprimere il meglio di sé, imponendosi per carattere, longevità, eleganza, ai vertici dell’enologia mondiale. Questa esclusiva tiratura della Riserva del Taurasi proviene dalla vendemmia 1999, che alla luce dei fatti si è affermata come la più interessante sotto il profilo della resa qualitativa negli ultimi decenni.


>>Continua a leggere "Mastroberardino: 130 anni di tradizione"

4607 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Al via gli "Stati Generali del Vino" di Avellino

Scritto da Ciro Iodice • Martedì, 10 marzo 2009 • Commenti 0 • Categoria: Vino e manifestazioni

Stati generali del vino ad Avellino
Nella Provincia prenderà presto forma "L'Università del Gusto"

"Una importante occasione per discutere e confrontarsi, consolidare e valorizzare quanto è stato compiuto fino ad oggi e, soprattutto, per fare ulteriori passi in avanti".

Lo ha detto l'assessore regionale alle attività produttive, Andrea Cozzolino, aprendo ad Avellino gli Stati Generali del Vino, la kermesse che per due giorni ospiterà nel Capoluogo Irpino esperti, produttori e giornalisti specializzati provenienti da tutto il mondo.

"La scelta di Avellino - ha anche detto Cozzolino - assume intanto un rilievo strategico dovuto ad un territorio che vanta un patrimonio enologico di prim'ordine e che la regione Campania intende rafforzare, dopo l'istituzione dell'enoteca regionale di Taurasi, con ulteriori investimenti".

In particolare, Cozzolino ha annunciato la localizzazione in provincia di Avellino dell'Università del Gusto, "una ulteriore infrastruttura strategica - ha sottolineato- per fare sistema e mantenere alta la capacità di competizione sui mercati mondiali dei produttori campani".


>>Continua a leggere "Al via gli "Stati Generali del Vino" di Avellino"

2400 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!