Vino, Birra, Enogastronomia e buona tavola

IL PONTE DEI SAPORI 2010

Scritto da Eva di Pretoro • Giovedì, 11 febbraio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Eventi

In provincia di Parma, nelle località di Trecasali, San Secondo e Fontevivo, si svolgerà la quinta edizione de “Il Ponte dei Sapori”,  un festival enogastronomico- culturale, dal 26 Febbraio 2010 per tre weekend , verrà presentata la buona cucina tipica  per la promozione delle specialità della Bassa Parmense.

In questa occasione si potranno gustare piatti unici e originali del parmense: bue tra bolliti e ripieni di carne, carne di maiale, cotechino, salumi come culatello, fiocchetto, violino, spalla cotta, oca e ocotto, pane lievitato e cotto in piazza, Parmigiano Reggiano, pasta fatta in casa, zucchero in torte e biscotti di alta pasticceria.

Tra i vini saranno proposti Barbera, Malvasia, Lambrusco, Moscato, Fortanina e Dolcetto e Vino Ponte dei Sapori. Gran finale speziato con liquore Bargnolino e Tabacco con le Sigaraie Toscane

Inoltre ci saranno altre iniziative collaterali come dimostrazioni di lavorazione all’aperto dei prodotti (lavorazione del maiale e arte dei norcini; lavorazione del Parmigiano in piazza e arte dei mastri casari; lavorazione del pane in piazza, lievitazione naturale e cottura all’aperto, lavorazione dell’oca, dimostrazioni di creazioni di zucchero e decorazioni di alta pasticceria, dimostrazione della lavorazione del tabacco), mostre-mercato e mercatini biologici con prodotti tipici regionali, artigianato locale, rievocazioni storiche in costume, mostre d’arte a tema, concerti ed eventi in piazza a tema popolare, presentazioni di curiosi ricettari.


>>Continua a leggere "IL PONTE DEI SAPORI 2010"

5220 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Osterie Moderne: degustazioni, tradizione e creatività

Scritto da Eva di Pretoro • Giovedì, 4 febbraio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Eventi

Le Osterie Moderne, locale molto noto nella zona del Padovano, (Campodarsego), è un locale davvero innovativo e particolare, dove il Design incontra e si sposa con un' enogastronomia gustosa e ben pensata.

Questo ristorante Wine Bar nasce nel settembre del 2000 in una cascina rurale con 4000 metri di parco ed offrono uno spazio polifunzionale d’atmosfera con stili d’arredamento diversi, il tutto mixato in modo provocatorio.

"Il locale è nato pensando ad una forma di ristorazione alternativa" dice Luca Olivan, il socio fondatore che segue la cantina dei vini e gli eventi. “La sfida dei nostri tempi è portare all’eccellenza alcuni concetti dei piatti della tradizione selezionando solo materie prime di qualità. Siamo attenti alla presentazione dei piatti senza scivolare negli eccessi della cucina puramente creativa. Il gusto non va compromesso per ragioni estetiche del piatto. Il nostro stile è quello di esaltare i sapori per godimento del palato! ” dice Romeo Rematelli l’altro socio che si occupa della cucina e della gestione della sala.


>>Continua a leggere "Osterie Moderne: degustazioni, tradizione e creatività"

6433 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Sanremo Cocktail : Buon compleanno Festival!

Scritto da Eva di Pretoro • Sabato, 30 gennaio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Vino e manifestazioni

"Buon compleanno Festival. Alziamo i calici e brindiamo ai primi sessant’anni della kermesse canora più famosa del mondo!"

Il Festival più importante della canzone italiana può brindare all’edizione n.60 con un cocktail, promosso dai bar di Fipe-Confcommercio, che porterà proprio il nome della cittadina ligure del canto e dei fiori.

Gli ingredienti del “Sanremo” saranno un mix di territorio, cioè, vino Rossese, vokda alla pesca, lime e una spruzzata di fiori di Sanremo.

La Federazione Italiana Pubblici Esercizi, con la collaborazione di aziende di prestigio, affidandosi all’abilità di uno dei più quotati barman internazionali, Giorgio Manara, annuncia la novità dell’anno: 'Sanremo Cocktail', aperitivo giovane, fresco, e profumato, che permetterà alla città di farsi ulteriormente conoscere attraverso questa promozione.


>>Continua a leggere "Sanremo Cocktail : Buon compleanno Festival!"

4474 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

VINITALY 2010: VERONA Dall’8 al 12 aprile

Scritto da Eva di Pretoro • Giovedì, 21 gennaio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Vino e manifestazioni


Business, promozione, informazione
, sono queste le parole d’ordine del 44° Vinitaly, in programma dall’8 al 12 aprile 2010

Da sempre piattaforma di incontro tra offerta e domanda, il più grande salone internazionale dei vini potenzia i servizi alle imprese per supportarle nell’attuale momento di crisi congiunturale e prepararle a cogliere le opportunità che si apriranno con la ripresa economica.

«La manifestazione è stata presentata e promossa in tutte le tappe del Vinitaly World Tour
- dice Giovanni Mantovani, direttore generale di Veronafiere - perché bisogna continuare a ragionare nell’ottica di un’espansione dei consumi a livello mondiale, dando ai nostri clienti quella prospettiva di medio-lungo periodo che è fondamentale per non perdere terreno rispetto ai competitor internazionali. Come fiera siamo consapevoli del nostro ruolo e per questo stiamo lavorando alla preparazione di un’edizione di Vinitaly molto attesa dagli operatori».
Nonostante la necessità delle imprese di operare economie di scala, infatti, è confermato in linea con il 2009 il numero di partecipanti a Vinitaly 2010, mentre nuove aziende chiedono di prendere parte all’evento.


>>Continua a leggere "VINITALY 2010: VERONA Dall’8 al 12 aprile "

8570 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Il turismo enogastronomico debutta alla BMT

Scritto da Eva di Pretoro • Venerdì, 15 gennaio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Vino e manifestazioni


A Napoli, dal 26 al 28 marzo 2010, le cantine e le aziende vinicole diventano protagoniste dell'offerta turistica

Una vacanza da gustare con tutti i sensi sembra essere la nuova vocazione dei turisti.

I viaggi enogastronomici valgono infatti, stando agli ultimi dati, oltre cinque miliardi di fatturato e si confermano il vero motore della vacanza Made in Italy.

Il turismo del vino rappresenta la sintesi migliore di questa nuova moda.
Sono tantissimi gli enoturisti in Italia, di età compresa tra i 26 e 45 anni, ed è in continua crescita la schiera di appassionati che scelgono i territori del vino: che sia bianco o rosso, fermo o frizzante, novello o invecchiato, il vino è sempre più un importante traino per il turismo.


>>Continua a leggere "Il turismo enogastronomico debutta alla BMT "

4536 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

A PALAZZO PITTI "VINUM NOSTRUM", MOSTRA SULLA STORIA DEL VINO

Scritto da Eva di Pretoro • Lunedì, 11 gennaio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Eventi

Banchetto con uva, affresco, I secolo d.C., Museo Nazionale Archeologico di Napoli
VINUM NOSTRUM: ARTE, SCIENZA E MITI DEL VINO NELLE CIVILTÀ DEL MEDITERRANEO ANTICO


Dalla Mesopotamia alla nostra tavola, da rito di comunione a ebbrezza da evitare, da culto da respingere a porta di accesso alla spiritualità, il vino e la vite sono protagonisti della mostra. Reperti originali, sculture, affreschi e mosaici accompagnati da apparati multimediali e video racconteranno la millenaria storia della vite e del vino e la rilevante influenza esercitata sulla cultura degli antichi.
Seguendo un andamento cronologico, la mostra illustrerà l’origine dellaviticoltura nel Vicino Oriente, la sua piena affermazione con relativi significati simbolici, religiosi e culturali nel mondo ellenico, fino alla produzione e diffusione del vino su ampia scala operata dai Romani.
In virtù della felice situazione archeologica delle città vesuviane, sarà illustrato il caso particolare dei vigneti di Pompei, mentre un altro spazio della mostra sarà dedicato allo straordinario contributo fornito da Fenici ed Etruschi, i quali giocarono un ruolo essenziale nella diffusione della coltivazione della vitis vinifera nel Mediterraneo.
Accanto ad una riflessione sull’evoluzione delle tecniche di coltura (riproduzione e miglioramento genetico, scasso del terreno, messa a dimora delle piante, cura del vigneto, principi teorici e norme pratiche per potatura e innesto), reperti appositamente selezionati illustreranno anche i valori religiosi e culturali della vite, espressi sin dalle epoche più remote attraverso una vastissima serie di raffigurazioni che raccontano divinità, riti e feste del vino


>>Continua a leggere "A PALAZZO PITTI "VINUM NOSTRUM", MOSTRA SULLA STORIA DEL VINO"

6694 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Le "giornate gastronomiche" di Chiavari e dintorni

Scritto da 100vino • Lunedì, 4 gennaio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Eventi

Domenica 10 gennaio avrà inizio la rassegna “Giornate gastronomiche di Chiavari e del suo entroterra”. Undici inviti a tavola che si svilupperanno nel corso del mese per poi ripetersi a febbraio e a marzo. L’iniziativa è promossa da Ascom con il sostegno di Promotur, Camera di commercio, ristoratori di Fepag-Confcommercio e sarà dedicata alla castagna nella tradizione chiavarese.

La peculiarità fondamentale è portare la gente a scoprire il mondo dei prodotti attraverso menu tradizionali che rispettino la stagionalità e la cultura culinaria della zona attraverso la loro preparazione in maniera storica e legati ad alimenti e bevande prodotti e commercializzati esclusivamente da aziende del territorio.

Le “Giornate gastronomiche” girovagheranno tra Chiavari e le valli Fontanabuona, tra Aveto e Graveglia.
Altro aspetto importante è il prezzo di pranzi e cene che sarà sempre compreso tra i 25 e i 50 euro.

Un altro segno distintivo delle “Giornate gastronomiche” è la guida all’assaggio, ossia una scheda informativa sulla storicità del piatto, la tradizione culinaria ligure, la preparazione e gli ingredienti utilizzati, che verrà offerta ai commensali per aiutarli a capire che cosa si accingono a mangiare.


>>Continua a leggere "Le "giornate gastronomiche" di Chiavari e dintorni"

3709 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Spruzzi di Spirito. A Gussago per conoscere Distillati e Grappe di qualità

Scritto da 100vino • Martedì, 29 dicembre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Eventi

Distillare significa letteralmente estrarre "goccia a goccia'', ricavare l'essenza, lo ''Spirito'', da qualcosa. E’ esattamente questo il senso e il valore dell'antichissima arte della preparazione dei distillati.

Ad aiutarci a scoprire questa raffinata arte ci pensa Spruzzi di Spirito, un evento-manifestazione degustativo-mercato che si svolgerà il 30 ed il 31 gennaio 2010, a Gussago (Bs), con l'obiettivo di promuovere e far conoscere nel giusto e corretto modo i Distillati ed in particolare un prodotto unico nel mondo e di altissima qualità come la "Grappa".

Gussago si trova in incantevole contesto collinare della Franciacorta, in provincia di Brescia, fra i fiumi Oglio e Mella, fra le Alpi e la Pianura Padana. A nord-ovest la Franciacorta è delimitata dal lago d'Iseo e grazie alla sua posizione pedecollinare protetta gode di un clima mite e gradevole.
Molti ignorano che la provincia di Brescia, ed in particolare la zona di Gussago, siano zone storicamente vocate e di importante produzione dei Distillati.


>>Continua a leggere "Spruzzi di Spirito. A Gussago per conoscere Distillati e Grappe di qualità"

4958 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!