Azienda Vitivinicola “Il Poggiarello”: grandi vigne sui colli piacentini

“Consapevoli del fatto che il buon vino si fa nella vigna è nella vigna che concentriamo gran parte del nostro lavoro;Il nostro obiettivo è di dare al vino la possibilità di esprimersi al meglio. Con competenza e serenità svolgiamo il nostro lavoro, sicuri che il vino prodotto, annata dopo annata, ci darà la giusta conferma.”
La storia dell’azienda vitivinicola Il Poggiarello inizia nel 1882 quando il nonno Perini incontra il nonno Ferrari.Da allora si sono susseguite generazioni di viniviticoltori e di modi di rapportarsi all’uva e al vino, fino ad arrivare ai pronipoti di oggi che nel 1980 hanno rilevato l’azienda in completo degrado. Infatti dal 1982 è incominciata la “riorganizzazione”.

Siamo nelle parti di Piacenza, precisamente nella parte della Val Trebbia, già nel XVI secolo era conosciuta ed apprezzata per la qualità dei suoi vini.

I 13 ettari di vigneto circostanti l’aziendaIl Poggiarello sono suddivisi in appezzamenti (perticati) omogenei per qualità del terreno ed esposizione.
Ad ognuno di questi venne data la qualità di uva che meglio si adattava e per ogni perticato c’è un nome significativo per storia e tradizione.

Oggi l’azienda produce circa 100.000 bottiglie integrando le varietà tipiche delle colline piacentine (Gutturnio Malvasia Ortrugo) con varietà più internazionali.

COLLI PIACENTINI : PINOT NERO DOC 2007 “LE GIASTRE”

Composizione: 95% Pinot nero (clone115) 5% Pinot Tintourier

Colore: Rosso Rubino

Sapore: Nobile ed elegante di frutta e spezie, finale di tannini dolci.

Profumo: sentori persistenti di marasca e confettura di frutti rossi.

Abbinamenti: carni bianche saporite e cacciaggione.

Azienda vitivinicola Il Poggiarello
Loc. Il Poggiarello Statto, 209
Scrivellano di Tra – 29020 TRAVO (PC

WineNews, all’estero gli italiani bevono vino locale e birra
Rupi del Vino – Il film documentario di Ermanno Olmi